Trasparenza Consiglio Comunale

Fondi del gruppo consiliare M5S

Anno 2017: il gruppo consiliare M5S avrebbe diritto a 2.320,80 euro di fondi (determinazione n.442 del 8/3/2017) ma non ha intenzione di utilizzare nemmeno un euro di questi fondi, ci riserviamo di utilizzarli unicamente per eventuali azioni giudiziarie (ad es ricorsi al TAR) per tutelare i diritti dei consiglieri comunali nell’esercizio delle proprie funzioni.

Anno 2016: il gruppo consiliare M5S aveva diritto a 1917,56 euro di fondi (determinazione n.739 del 15/4/2016), ma non ha utilizzato nemmeno un euro di questi fondi, che sono quindi tornati nella disponibilità del Comune.

Anno 2015: il gruppo consiliare M5S aveva diritto a 1917,56 euro di fondi (determinazione n.716 del 8/4/2015), ma non ha utilizzato nemmeno un euro di questi fondi che sono quindi tornati nella disponibilità del Comune che li ha utilizzati per aggiornare l’impianto audio del Consiglio Comunale.

Secondo semestre anno 2014: il gruppo consiliare M5S aveva diritto a 1624,60 euro di fondi (determinazione n.2412 del 16/10/2014), ma non ha utilizzato nemmeno un euro di questi fondi che sono quindi tornati nella disponibilità del Comune.

Compensi dei Consiglieri Comunali M5S

I Consiglieri Comunali di Forlì percepiscono un gettone di presenza di 42,30 euro lordi per ogni Consiglio Comunale, Conferenza dei Capigruppo* o Commissione Consiliare Permanente a cui partecipano indipendentemente dalla durata (le altre Commissioni minori come la Commissione Elettorale sono a titolo gratuito). Solitamente ogni anno vengono convocati 25-30 Consigli Comunali, altrettante Conferenze dei Capigruppo e 60-70 Commissioni.

Cedolini con dettaglio gettoni di presenza (clicca sull’importo per vedere il dettaglio)

periodo Daniele Vergini Simone Benini
giugno 2014 – settembre 2014 338,40 € (204,97 € netti) 338,40 € (255,73 € netti)
ottobre 2014 – marzo 2015 1226,70 € (744,23 € netti) 1057,50 € (800,21 € netti)
aprile 2015 – settembre 2015 1395,90 € (846,90 € netti) 1395,90 € (1056,28 € netti)
ottobre 2015 – dicembre 2015 719,10 € (436,28 € netti) 1269,00 € (960,25 € netti)
gennaio 2016 – marzo 2016 888,30 € (538,93 € netti) 846,00 € (640,17 € netti)
aprile 2016 – giugno 2016 1057,50 € (641,59 € netti) 592,20 € (448,11 € netti)
luglio 2016 – settembre 2016 592,20 € (359,28 € netti) 338,40 € (256,07 € netti)
ottobre 2016 – dicembre 2016 634,50 € (384,95 € netti) 1057,50 € (800,2 € netti)
gennaio 2017 – marzo 2017 761,40 € (461,95 € netti)

* NOTA: dal febbraio 2017 abbiamo appreso dell’illegittimità dei gettoni della conferenza dei capigruppo ed abbiamo comunicato all’Amministrazione di non volerli più percepire, abbiamo inoltre chiesto di poter restituire tutti quelli percepiti fino ad ora.

I Consiglieri Daniele Vergini e Simone Benini rinunciano a tutti i privilegi della casta, nello specifico del Comune di Forlì:

Rispetto normativa sulla trasparenza

I Consiglieri del M5S Forlì hanno assolto agli obblighi di legge (D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33) in merito alla trasparenza fornendo la propria situazione patrimoniale e curriculum al Comune che li ha pubblicati in una apposita pagina sul sito istituzionale
[vai alla pagina di Vergini sul sito del Comune]
[vai alla pagina di Benini sul sito del Comune]

Codici etici

I Consiglieri del M5S Forlì hanno aderito al codice etico della Carta di Pisa e della Carta di Avviso Pubblico
[atto di adesione Carta di Pisa Vergini] [atto di adesione Carta di Avviso Pubblico Vergini]
[atto di adesione Carta di Pisa Benini] [atto di adesione Carta di Avviso Pubblico Benini]

Dettaglio presenze

Di seguito potete vedere il dettaglio, sempre aggiornato, delle presenze dei nostri Consiglieri in Consiglio Comunale e nelle Commissioni

Un commento all'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*