Mercatone Uno: Forlì segua l’esempio di Imola con aiuti ai dipendenti in difficoltà

La grave situazione di crisi dell’azienda Mercatone Uno è ormai sotto gli occhi di tutti e coinvolge anche la nostra città perchè molti lavoratori dello stabilimento di Bertinoro sono residenti a Forlì, riteniamo quindi molto importante seguire l’esempio del comune 5 Stelle di Imola che ha previsto aiuti ai dipendenti in difficoltà residenti nel suo territorio.

Pur consapevoli che la nuova giunta di Forlì deve ancora insediarsi, chiediamo al sindaco Zattini di dimostrare nei fatti la volontà di cambiamento più volte dichiarata in campagna elettorale, attivando al più presto gli uffici comunali in questo senso per definire, in collaborazione con le organizzazioni sindacali del nostro territorio, una serie di agevolazioni nei confronti dei dipendenti dell’azienda, in modo simile a quanto fatto a Imola con la sospensione della tassa dei rifiuti per il 2019 e la riduzione delle rette per refezione scolastica, sono piccoli provvedimenti che però possono rappresentare un aiuto concreto per i dipendenti della società che oggi si ritrovano senza lavoro e in attesa di poter accedere agli ammortizzatori sociali. Un protocollo che in futuro sarebbe equo estendere a tutte le situazioni di crisi aziendali sul territorio comunale.

Sarebbe un bel segnale deliberare questa iniziativa già nel primo Consiglio Comunale di questo mandato o comunque nel primo consiglio utile.

Daniele Vergini e Simone Benini, consiglieri comunali M5S Forlì

Clicca qui per la sintesi dell’iniziativa assunta dal comune di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.