In replica alle dichiarazioni di Eliana Gardini

contro-movimento2“Prendiamo atto, con rammarico ma senza stupore, delle dichiarazioni rilasciate dalla consigliera Eliana Gardini, che fin dal suo ingresso in Consiglio ha sempre tenuto un comportamento poco chiaro a partire dal rifiuto di censurare la condotta politica del marito Daniele Avolio già confluito al gruppo misto, anche quando lui, in occasione del rimpasto di giunta, aveva addirittura espresso la sua fiducia al sindaco Davide Drei del Pd! Rileviamo inoltre che, contestualmente alle sue dichiarazioni, la consigliera Gardini ha creato assieme al marito un gruppo Facebook dal titolo che non lascia adito a dubbi: “Contro Movimento 5 Stelle Forlì”, dove si dichiara di voler “combattere il M5S”, cosa che pensiamo chiarisca una volta e per tutte che lei stessa s’è posta, per prima, fuori dalla nostra formazione politica.
Riportiamo di seguito il comunicato che ci è stato inviato dal Meetup Amici di Beppe Grillo di Forlì, l’unico attualmente presente sul nostro territorio”.

Daniele Vergini e Simone Benini
consiglieri comunali M5S Forlì

Comunicato stampa Meetup Amici di Beppe Grillo Forlì

In relazione alle ultime esternazioni di Eliana Gardini, in qualità di organizer del Meetup “Forlì per le 5 Stelle – Amici di Beppe Grillo Forlì”, l’unico attualmente presente sul territorio forlivese, e a nome di tutti i componenti del gruppo, pensiamo sia doveroso informare l’opinione pubblica e tutti i simpatizzanti 5 Stelle che:

Eliana Gardini già all’indomani delle elezioni amministrative del 25 maggio 2014, ha scelto liberamente di non frequentare più le attività del gruppo, di non partecipare più alle riunioni dei gruppi di lavoro, di non presenziare in forma attiva o passiva sia alle tante iniziative programmate nella nostra città che a quelle organizzate dal Movimento 5 Stelle nazionale come agli ultimi eventi Italia 5 Stelle a Imola e Palermo.

Ha inoltre scelto di non partecipare e concorrere più al confronto democratico interno al Movimento 5 Stelle di Forlì, alle scelte politiche da noi espresse per il bene della città ed alle forme di democrazia partecipata che contraddistinguono la nostra forza politica.

Eliana Gardini non ha più concorso, già dall’8 luglio 2014, allo scambio di idee che quotidianamente arricchisce il forum online, a tutti gli strumenti di comunicazione/informazione interni al Movimento 5 Stelle di Forlì ed, in particolar modo, al Meetup, piattaforma ufficiale del gruppo Amici di Beppe Grillo Forlì.

Ricordiamo inoltre che ella stessa aveva partecipato alla fondazione di un secondo Meetup forlivese, chiuso dopo poche settimane, per la scarsa partecipazione.

Dopo il suo subentro in Consiglio comunale per surroga al decaduto consigliere Fabio Corvini, ha votato anteponendo spesso la propria convenienza alle decisioni di gruppo. Nello specifico: si è astenuta dal votare favorevolmente la mozione del M5S che chiedeva di eliminare l’ingiusto privilegio del pass ZTL al prezzo scontato di 50 euro riservato alle cariche politiche (quando un normale cittadino lo paga 550 euro), pass che ovviamente ha ovviamente richiesto ed utilizza; inoltre, sempre in difformità dalla battaglia politica sul sorteggio degli scrutatori, si è fatta nominare scrutatrice per il referendum costituzionale del 4 dicembre, tramite il marito Daniele Avolio ex M5S ora gruppo misto, e tramite la consigliera del PD Sonia Giulianini.

Per ultimo, si ravvisa che la stessa consigliera Gardini ha creato assieme al marito, Avolio,  un gruppo Facebook dal titolo inequivocabile: “Contro Movimento 5 Stelle Forlì” e dalla missione politica (sic) precisa: “combattere il M5S”.

Pertanto, come conseguenza delle scelte e dei comportamenti suddetti, il Meetup Amici di Beppe Grillo Forlì comunica all’opinione pubblica di non sentirsi più rappresentato dalla stessa Eliana Gardini e di non riconoscerla come proprio rappresentante in consiglio comunale di Forlì.

Eros Brunelli e Annamaria De Bellis
organizer del Meetup Amici di Beppe Grillo Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*