I consiglieri del MoVimento 5 Stelle di Forlì si dimettono: verifica semestrale per Benini e Vergini

I consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle di Forlì, Daniele Vergini e Simone Benini, giovedì 29 gennaio alle ore 21 sala Foro Boario presenteranno la prima relazione semestrale sul lavoro svolto nei primi mesi del mandato dopo l’elezione in Municipio. Al termine della serata i due “pentastellati” rimetteranno il mandato nelle mani dei cittadini. Saranno gli stessi 7145 elettori del MoVimento 5 Stelle di Forlì a votare ed esprimere il loro giudizio sull’operato svolto dai loro “portavoce” e decidere se riconfermarli per i prossimi sei mesi a Palazzo.

L’evento sarà un’occasione per conoscere il lavoro svolta in questi primi 6 mesi di mandato amministrativo da Daniele Vergini e Simone Benini che renderanno conto della loro attività in Consiglio Comunale, delle presentazione di interrogazioni, mozioni, ordini del giorno e accessi agli atti. A seguire, i due consegneranno nelle mani degli elettori le loro dimissioni. Saranno i cittadini a valutare direttamente se i loro “portavoce” in Comune si sono attenuti ai doveri etico/politici, al programma elettorale e alle logiche dell’attuazione della democrazia partecipata all’interno del gruppo e nei confronti del meet up “Forlì per le 5 Stelle”. Gli elettori avranno il potere di riconfermare o sostituire i due eletti. Questa pratica marca la differenza sostanziale del M5S rispetto agli altri partiti e dai politici “tradizionali” che una volta eletti non rispondono più ad alcun obbligo o alcuna verifica esterna.

“Anche in futuro è nostra intenzione rendere conto del nostro operato con scadenza semestrale, consegnando sempre nelle mani degli elettori le nostre dimissioni, saranno loro a valutare direttamente se i propri “portavoce” si saranno attenuti ai propri doveri, al programma elettorale ed alle logiche di democrazia partecipata con cui siamo stati eletti. Gli elettori avranno sempre il potere di riconfermarci o di sostituirci”: affermano in una nota gli stessi Daniele Vergini e Simone Benini.

La serata sarà aperta al pubblico ed è finalizzata anche a far conoscere i principi del M5S ai cittadini forlivesi che, pur simpatizzando, non hanno mai avuto modo di partecipare in prima persona ad una riunione del Movimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*