Giornata della disabilità, il Comune di Forlì non mantiene le promesse

una-città-per-tuttiOggi, 3 dicembre, è la giornata della disabilità, ma basta parlare con associazioni e attivisti che ogni giorno sono impegnati sul campo, per scoprire un mondo ancora troppo spesso dimenticato e la difficile quotidianità degli oltre 3 milioni di disabili che vivono in Italia. Nel nostro piccolo, come M5S Forlì, avevamo presentato nel 2016 una mozione, approvata all’unanimità, volta all’adozione di un “Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche”, inspiegabilmente assente nel nostro Comune anche se obbligatorio per legge. Ebbene ci aspettavamo che questa nostra proposta di buon senso fosse attuata e invece ad oggi, dopo più di 2 anni, ancora nulla! Il 10 luglio di quest’anno abbiamo fatto un accesso atti per sapere a che punto era la realizzazione di questo piano ma siamo stati ignorati, come purtroppo accade a tanti cittadini forlivesi diversamente abili. Annunciamo che presenteremo un question time al prossimo Consiglio comunale per conoscere come mai, dopo più di due anni, questo piano non sia ancora stato realizzato.

Daniele Vergini e Simone Benini Consiglieri comunali del M5S Forlì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*